12 attivisti per i diritti animali arrestati in Spagna
Giovedì, 23 Giugno 2011
22/06/11 - COMUNICATO UFFICIALE RIGUARDO AI 12 ATTIVISTI PER I DIRITTI ANIMALI ARRESTATI IN SPAGNA E ALL'APPELLO PER VENERDI' 24 GIUGNO COME GIORNATA INTERNAZIONALE DI SOLIDARIETÀ Dodici attivisti per i diritti animali sono stati arrestati questa mattina dalla polizia spagnola, con una serie di irruzioni promosse dal giudice magistrato incaricato... Read More...
Armonizzare le diversità. La goccia d’acqua contiene tutti i segreti dell’oceano
Mercoledì, 06 Febbraio 2013
Non si può separare il corpo dallo spirito, come non può essere separato il fuoco dal calore, il fiore dal suo profumo. C’è chi da più importanza alla bellezza formale del fiore, chi al suo colore, chi al suo profumo. Ma la sua forma, il suo colore e la sua fragranza sono un’unica cosa: non può esistere l’una senza l’atra. L’unità... Read More...
Assolatte minaccia azioni legali contro InfoLatte.it
Sabato, 08 Giugno 2013
Assolatte non gradisce l'attività informativa del sito InfoLatte.it [COMUNICATO STAMPA] ASSOLATTE MINACCIA AZIONI LEGALI CONTRO ORGANIZZAZIONE NON PROFIT CHE INFORMA LE PERSONE SUGLI ASPETTI NEGATIVI DEL CONSUMO DI LATTICINI. 7 giugno 2013 La potente associazione di categoria Assolatte, sempre in prima linea nel promuovere il consumo di latticini... Read More...
Biomorte
Martedì, 01 Maggio 2012
Chi ci crede alla storiella dell’allevatore buono? Chi può pensare che le persone impiegate negli allevamenti, magari disperate o semplicemente senza scrupoli, abbiano pazienza e attenzione verso le creature che dovranno ammazzare? Chi è disposto ad uccidere un animale non è in grado di trattarlo con cura. Chi è disposto a vivere... Read More...
Cadaveri buoni da mangiare
Giovedì, 05 Agosto 2010
Proviamo ad immaginare le parti anatomiche di un corpo umano; immaginiamo che il cuore, il fegato, la milza, il rene, il polmone, il cervello, gli intestini, alcune costole, alcuni muscoli, siano stati levati in obitorio ad una persona deceduta e messi in un recipiente. E ora immaginiamo gli stessi organi prelevati dal cadavere di un animale e... Read More...
Martedì Settembre 02 , 2014
Font Size
Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La cucina del diavolo

Un libro affascinante e pungente, capace di svelare il processo di manipolazione e alterazione chimica subito dai prodotti alimentari che comunemente troviamo negli scaffali di negozi e supermercati.

Nel volume il diavolo in persona, infatti, ci racconta come sia riuscito a convincere gli uomini ad anteporre il profitto dell'industria e del commercio al proprio benessere.

La Cucina del Diavolo, attraverso un resoconto chiaro e appassionante, ci mette in guardia dal progresso fittizio della nostra società e, in particolare, da tutto ciò che oggigiorno arriva sulle nostre tavole.

È indubbio che lo svolgersi della nostra vita quotidiana sia facilitato da mille nuove invenzioni: l'automobile, la lavatrice, il computer, il risotto precotto e le verdure surgelate…

Ma abbiamo davvero migliorato la qualità della nostra vita?

Anche se tutto sembra essere più comodo, l'uomo è meno sano, continuamente afflitto da insonnia, disturbi nervosi e psichici, continue allergie e intolleranze, gastriti, coliti e da sempre nuove malattie croniche e degenerative, spesso causate proprio da ciò che si mangia.

E per questo la domanda fondamentale rimane: tu sai cosa mangi?
Valutazione
0 vote
Favoured:
0
68.jpg

Elenco dettagli

Autore
Gunther Schwab
Editore
Macro Edizioni

Libri e ricette